CORSO SERALE CUCINA BASE

Corso serale cucina base

TITOLO RILASCIATO

Certificato di frequenza con attestato delle competenze professionali acquisite previo superamento test finale tecnico pratico e teorico. Il titolo è uno dei crediti validi per l’accesso all’esame finale per il conseguimento della Qualifica di Operatore della Ristorazione “addetto alla preparazione pasti” III° livello Europeo.

DESTINATARI

Il corso è rivolto a tutti quelli che intendono imparare e/o approfondire le tecniche di cucina e di utilizzo di macchinari professionali attraverso un percorso estremamente pratico. L’approccio professionale prevede un adeguato impegno e motivazione finalizzata al raggiungimento degli obiettivi professionali previsti.

INIZIO DEL CORSO

9 novembre 2017

TERMINE DEL CORSO

8 febbraio 2018


DURATA

96 ore

ORARI DEL CORSO

Tutti i Lunedì e Giovedì dalle 18.00 alle 22.00 secondo il calendario previsto dal centro.

N. POSTI DISPONIBILI

Max 20 (Il corso verrà attivato con almeno 12 iscritti)

REQUISITI DI ACCESSO

Aver assolto la scuola dell’obbligo

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso è proposto a tutti coloro con una buona predisposizione alla cucina, che vogliono conoscere, approfondire e impadronirsi delle tecniche professionali, affrontando i temi più importanti della conoscenza culinaria attraverso la preparazione pratica di piatti e pietanze ad un livello professionale adeguato alla figura dell’aiuto cuoco. Il Corso si svolge interamente presso i locali e laboratori professionali del centro.

L’allievo, guidato dalla supervisione esperta dei nostri Chef, apprenderà tutte le basi e i segreti del mestiere frutto di una lunga esperienza tramite la pratica diretta. Il corso segue delle specifiche fasi di apprendimento che lo rendono propedeutico all’ingresso nell’ambito ristorativo. Il Corso BASE per cuoco del Centro di Formazione Professionale Canossa di Brescia si propone di dare una ben precisa predisposizione creativa su temi fondamentali come la Panificazione, la Pasticceria, le Carni ecc., così che gli aspiranti cuochi possano realizzare qualsiasi tipo di ricetta o lanciarsi nella loro creatività dove sapori e colori danno un grande piacere.

COSTO DEL CORSO

€ 890 (iva compresa)

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Acconto all’iscrizione di € 390, € 250 entro il 1° dicembre 2016 e € 250 entro il 12 gennaio 2017

SVILUPPO DEL CORSO

a) Lo studente dovrà frequentare i moduli teorici (16 ore) previsti dal progetto e rielaborare i contenuti didattici liberamente a casa (obbligo di frequenza all’80% delle ore calendarizzate; l’equipe dei docenti è sempre a disposizione per chiarimenti e domande).

b) 80 ore di formazione pratica (obbligo di frequenza all’80% delle lezioni)

PROGRAMMA FORMATIVO DIDATTICO

Modulo Teorico (totale 16 ore)

Igiene Alberghiera: I principi del piano di autocontrollo igienico sanitario (4 ore).
erceologia alimentare: caratteristiche organolettiche delle principali materie prime utilizzate in laboratorio (6 ore).
Scienza dell’alimentazione: Nutrizione e dietetica (6 ore).

Modulo Pratico (totale 80 ore)

Allestire la postazione di lavoro.
Fasi di organizzazione e pianificazione del lavoro.
I fondi di cucina, le salse madri, le creme e derivate.
Le moderna tecniche di cottura.
La panificazione, il pane e i suoi derivati.
La pasta italiana, la pasta all’uovo, le tagliatelle, i tortellini, i ravioli; le paste gratinate al forno; gli gnocchi di patate.
La cottura del riso e dei risotti; la cottura e i condimenti della pasta.
Flan e tortini; i gâteaux; ricette da utilizzare nei buffet. Pasta sfoglia e le torte salate.
Trattamento tagli da macelleria e realizzazione di piatti con la carne bovina, carni bianche e la 
selvaggina.
Utilizzo delle uova in cucina: la pasta brisé, le omelettes e le crepes; le crespelle, crostate di brisé.
Pulizia e filettatura dei prodotti ittici; tecniche di cottura dei pesci, crostacei e molluschi.
Sviluppo dei piatti principali della cucina territoriale e nazionale.
La pasticceria fine, dessert monoporzioni nella ristorazione.
Tecniche di costruzione di menu. La grafica del menù, costruire un menù sulla base della tipologia di servizio e del cliente.
Programmazione e controllo del costo piatto.
Criteri per la definizione del prezzo di vendita.
Esercitazione sulla creazione di un menù personalizzato dallo studente in base alle indicazioni sull’obiettivo da conseguire.
Approfondimenti tematici a discrezione degli Chef sulla base delle esigenze dei corsisti.

INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

Entro il 31 ottobre

CFP Canossa Brescia
TEL 0302004013
EMAIL mariogallo@cfpcanossa.it

CFP Canossa Brescia