CORSO TRIENNALE ORTOFLOROVIVAISTA

OPERATORE AGRICOLO – COLTIVAZIONI ARBOREE, ERBACEE E ORTOFLORICOLE

L’intervento è stato sostenuto dall’Unione europea nell’ambito del POR FSE di Regione Lombardia.

Lavorare all’aria aperta, seguire il ciclo della vita. Nei campi e nelle serre: se per te è meglio che passare la vita chiusi in uffi cio o in officina, questo corso è per te.

Per due secoli l’industria è stata la cosa più importante. Oggi ci accorgiamo che se non c’è qualcuno che lavora la terra, l’economia non può girare. Un tempo fare il contadino era un lavoro malpagato e poco stimato, oggi no. Se ci sai fare, la terra offre l’unico lavoro davvero indispensabile, perché crisi o non crisi, l’uomo deve pur mangiare. Oltre al cibo, la terra produce la bellezza più semplice: fiori e piante ornamentali.

TI INTERESSA SE…
Hai finito la terza media. Altri cinque anni di studio forse ti sembrano troppi e vorresti andare a lavorare prima possibile per guadagnare la tua autonomia. Non cerchi un mestiere semplice e ripetitivo ma vuoi affermarti in una professione creativa, varia, di soddisfazione e che si impara facendo. Quindi vuoi una scuola con meno ore sui libri e più ore di attività pratica.
Potrai crescere come persona, diventare responsabile e concretamente pronto per non essere impreparato alle sfide del mondo del lavoro. Potrai far valere quanto hai imparato nella scuola professionale insieme alle tue doti creative e personali.
Se la pensi così questa può essere una proposta per te. Vieni a conoscerci.

ATTIVITA’ E DISCIPLINE
Molta attività diretta in campo e serra.
ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO (TIROCINIO): 310 ore (secondo anno) 300 ore (terzo anno)
• Italiano, Inglese
• Storia e Geografia
• Diritto, Economia
• Matematica e Scienze
• Informatica
• Agronomia, Botanica, Ecologia
• Tecniche vivaistiche
• Arte Floreale
• Floricultura
• Giardinaggio e Ortofrutticultura
• Meccanica Agraria
• Contabilità agraria
• Igiene, Sicurezza e norme di prevenzione
• Accoglienza, orientamento
• Sviluppo delle capacità personali
• Attività motorie
• Attività culturali, visite aziendali

CHE MESTIERE E’
Un Addetto alle colture erbacee, arboree ed ortofloricole sa coltivare le più comuni piante da frutta, le verdure, le piante ornamentali da interno e da esterno. Sa usare le attrezzature professionali ed è capace di realizzare e mantenere aree verdi e giardini. Sa aiutare il responsabile nei lavori e negli interventi, ma anche sa lavorare da solo su compiti assegnati. Sa fare tutto questo seguendo le regole contro gli infortuni e le altre regole di sicurezza. Sa curare parchi e giardini in tutti i principali compiti di ordinaria manutenzione. Chi non si mette in proprio può trovare lavoro in aziende agricole, vivai, centri di florovivaismo, cooperative, manutentori di aree verdi dove e richiesta la qualifica triennale.

COME FUNZIONA IL CORSO
DURATA: 1° anno 990 ore; 2° anno 1070 ore; 3° anno 990 ore, da settembre a giugno.
Frequenza obbligatoria.
ORARIO: circa 30 ore settimanali dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 14.00
ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO (TIROCINIO): 310 ore (secondo anno) 300 ore (terzo anno)
COSTO: il Corso è finanziato dalla Regione Lombardia
ATTESTATO: dopo il triennio, superando l’esame: Qualifica Professionale (3° livello europeo)
POSSIBILITA’ DI QUARTO ANNO: previo esame di ammissione, con conseguimento
di Diploma Professionale (4° livello europeo). Durata corso: 990 ore.